Booking

Meteo
 
HomeIl territorioArte e culturaNaturaItinerari e sportEnogastronomiaCongressiNews & Eventi 
Fotogallery: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16

EventoLibri in cammino: al via la settima edizione

06 maggio 2012 - 09 settembre 2012

Parco Nazionale Val Grande

 
Libri in cammino: al via la settima edizione

Giovedì 12 aprile, con una serata che ha visto la partecipazione di circa 70 persone, ha preso avvio la settima edizione di "Libri in cammino". Quest'anno la manifestazione è dedicata alle "Donne di Val Grande": 4 serate e 7 escursioni guidate organizzate in collaborazione con le Guide Ufficiali del Parco, l'Associazione Casa della Resistenza e la Biblioteca Aldo Aniasi, il comitato "Le donne del Parco", l'associazione La Marenca, gli editori Alberti libraio di Verbania, Grossi di Domodossola e Tararà di Verbania.

La prima escursione, dal titolo "La Vegia dul Balm. La fuga d'amore della bella Angela", è in programma domenica 6 maggio. E' un'escursione impegnativa (con tratti esposti che verranno affrontati con l'aiuto di una Guida Alpina e di una Guida Ufficiale del Parco) sulle tracce di Angela Borghini, la "leggendaria" Vegia dul balm, di cui hanno parlato molti scrittori e giornalisti. Scrive a tale proposito Paolo Crosa Lenz nel racconto "La fuga d'amore della bella Angela":  «Sono andato in Fajera. E' un luogo tanto selvaggio che credo abbia pochi eguali nelle valli dell'Ossola. Pochi sanno che esiste o ci sono andati. Eppure c'è. A due passi (ma sono ore di cammino impegnativo) da ferrovie e autostrada.  Fajera è un ampio fornale, ripidissimo e cosparso da sassaie che emergono da un bosco stentato, nel vallone di Nibbio in Bassa Ossola.

Anche gli escursionisti (sono pochi, ma qualcuno c'è) che risalgono il faticoso vallone per raggiungere le Bocchetta di Valfredda, non si accorgono dei balmi di Fajera perché sono defilati, distanti solo un centinaio di metri dal corso asciutto del torrente eppure invisibili.

Qualcuno ha letto di Fajera. La scarna letteratura sui Corni di Nibbio parla di quel luogo impossibile. Lì, fra i sassi, i frassini e pochi castagni smilzi, è stata vissuta una storia d'amore lunga una vita. Una storia d'amore che è diventata leggenda: la leggenda della "Vegia dul Balm"».

La prenotazione è obbligatoria (tel. 0324.87540). Il programma di questa escursione e degli altri appuntamenti di Libri in cammino è disponibile all'indirizzo: www.parks.it

Da non perdere

Golfo Borromeo
Canoa, Kayak e Rafting tra lago e fiumi

Lago Maggiore e Lago d'Orta

Downhill Stresa e Mottarone

San Domenico, Valle Vigezzo, Stresa Mottarone

Lago d'Orta
Le vie dell'acqua

Lago Maggiore e Lago d'Orta

Varese e sponda lombarda
Tre valli Varesine

Varese e provincia

Ossola Centrale
Volo Libero

Lago Maggiore e dintorni (VA e VCO)

 
Meteo|Press|Chi siamo|Contatti|Partner|Credits|Copyright|Privacy|Disclaimer
All Rights Reserved 2008-2013 © CCIAA del Verbano Cusio Ossola. Codice fiscale 93011170037, Partita IVA 01570810034
Musei e mostreChiese e devozione popolareAntichi borghiMusica e SpettacoloLetteraturaFolklore e Tradizioni
Parchi e RiserveGiardini, fiori e ville
Itinerari Bike e TrekkingGreenBikeSnowTrekkingAltri sportWaterWellness
FormaggiMieleSalumiRisoVinoDolci
LeisureCongressuale
Alto Lago MaggioreGolfo BorromeoBasso Lago MaggioreValle AntronaValle AnzascaVal BognancoValli Divedro, Antigorio e FormazzaOssola CentraleVal VigezzoLago d'OrtaVarese e sponda lombardaNovara e colline novaresiAscona, Locarno e valli
Alto Lago Maggiore Golfo Borromeo Basso Lago Maggiore Valle Antrona Valle Anzasca Val Bognanco Valli Divedro, Antigorio e Formazza Ossola Centrale Val Vigezzo Lago d'Orta Varese e sponda lombarda Novara e colline novaresi Ascona, Locarno e valli